Feed RSS

Laboratorio di scrittura creativa- Scherzi natalizi

Inserito il

Babbo Natale si è ammalato

 BABBO NATALE HA LA FEBBRE A 40

L’influenza AH1N1 ha colpito anche Babbo Natale e

purtroppo si è ammalato di influenza suina .

Pare che si sia ammalato , perché anzichè mettere le renne nella slitta ha messo i maiali messicani e quindi è stato contagiato.

Intervistato ha dichiarato che andranno i folletti a portare i regali.

19 dicembre 2009 (Matteo)

—————————————————————————-

Si è ammalato e adesso Babbo Natale è a letto

Babbo Natale ha la febbre

I folletti già all’opera per distribuire i doni

Oggi,i giornalisti del giornale “Il gazzettino” sono andati in visita a Babbo Natale,in Lapponia. Egli era a letto e aveva la febbre che variava tra i 38° e i 40°.

I folletti ,disperati, impazziscono, ma promettono : ” Ci riusciremo!I bambini avranno i loro doni!”.

Ora si aspettano solo novità!
22/12/09 (Enrico Cabua)

———————————————————————————————-

BABBO NATALE SI E’ AMMALATO !

Tutti i bambini sono disperati .

Ieri intervistato Babbo Natale ha comunicato che è ancora ammalato e che non passerà lui i regali.

Però ha detto che i folletti si occuperanno di tutto perché sono molto in gamba.

Tutti i folletti sono ansiosi, però anche loro dicono che ce la faranno.

19 dicembre 2009 ( Bea)

———————————————————————- BABBO NATALE E’ AMMALATO

I bambini hanno ricevuto i doni comunque

Nonostante tutto i bambini hanno ricevuto i doni

I bambini hanno scartato i regali e sono molto contenti.

Però non sono stati portati da Babbo Natale a causa della sua influenza. Babbo Natale ha affidato i regali e la slitta ai suoi folletti, e menomale che è andato tutto bene.

Tranne al ritorno infatti i folletti hanno avuto un incidente con la slitta: hanno sbattuto contro un palazzo. Ora sono dispersi e la polizia li sta cercando dappertutto .

25 dicembre 2009 ( Beatrice)

————————————————————————-

Ammalato per il freddo

Babbo natale si ammala : influenza H 1 N1

è invece l’influenza suina la malttia ha colpito Babbo Natale

Si pensa che Babbo Natale si sia ammalato per il freddo preso mente aggiustava la cassetta postale . I folletti e tutto il mondo sono sconvolti. Babbo Natale ora è ricoverato sotto sorveglianza all’ospedale più attrezzato di Reykyavik. Ora toccherà ai folletti passare i regali ai bambini .

Intervistato Babbo Natale ha dichiarato: – Sono molto fiducioso nei miei assistenti

20 dicembre 2009 ( Federico C)

Delusi i bambini di tutto il mondo

CONSEGNE RIUSCITE? DELUSIONI

I genitori chiedono il rimborso

I folletti hanno sostituito Babbo Natale, ma hanno fatto un caos. Alla partenza le renne sono scappate e allora hanno messo le mucche alla guida della slitta, Poi dopo la partenza 1000 mila slitte su 100000 sono andate a sbattere sugli iceberg per cui molti folletti non hanno potuto consegnare i doni e altri hanno sbagliato le consegne invertendo i regali. I bambini rimasti delusi per la mancata consegna dei regali, stanno ora manifestando con i loro genitori per farsi cambiarseli cambiare . A un bambino di Cagliari hanno regalato 23 giocattoli o meglio 23 bambole I genitori chiedono il rimborso ! e dire che i folletti volevano le mance per le consegne sbagliate! E come se non bastasse dei folletti andati in Messico si sono ammalati di influenza suina . Intervistati i maiali dicono: – Non è colpa nostra!- Non si sa cosa fare !

Babbo Natale dice: – Sono molto deluso !-

A domani gli aggiornamenti

26 dicembre 2009 (Federico C.)

———————————————————————–

IN DIRETTA dalla vigilia di Natale

…andiamo a vedere che succede

Oggi è la vigilia di Natale andiamo a vedere cosa sta succedendo nelle case e nelle strade …

Oh , No! i bambini sono offesi perché i folletti stanno sbagliando nella distribuzione dei regali , questo perché qualche folletto non ha imparato a leggere e quindi non sa leggere ciò che hanno scritto i bambini nelle letterine

Oh ma che succede? Si sta avvicinando dal cielo un’altra slitta.

Ehi ! Ma è Babbo Natale!

Ma che cosa fa?SENSAZIONALE !!!!

Sta andando a riprendere i regali che i folletti hanno distribuito e ora li ridistribuirà come i bambini volevano.

ADESSO SONO TUTTI FELICISSIMI!

24 dicembre 2009 ore 11, 50 ( Bea)

——————————————————————————

Malattia improvvisa di Babbo Natale

Babbo natale si è ammalato

Ora c’è il problema della distribuzione dei doni

Si presume che quest’anno Babbo Natale non potrà portare i regali ai bambini che continuano a mandargli letterine, mentre lui non risponde. I bambini sono molto delusi per questo. Nella fabbrica dei giocattoli i lavori si sono fermati Babbo Natale ha rilasciato un’intervista in cui dichiara che a passare i regali ai bambini ci penseranno i suoi fratelli Natali , mamma Natale sua moglie e anche nonno Natale; inoltre ha detto che i lavori nella fabbrica continueranno comunque sotto la guida dei suoi fratelli . Adesso i bambini sono più felici e hanno detto che sarà il Natale più felice e più bello perché sanno che Babbo Natale dsi riprenderà presto.

19 dicembre 2009 ( Cemre)

—————————————————————————

Babbo Natale è ammalato

GRANDE DISPIACERE ER I PICCOLI

Penseranno i folletti alla consegna dei doni

Il 25 dicembre si è scoperto che Babbo Natale aveva l’influenza e per questo non avrebbe potuto consegnare i regalai richiesti dai bambini

Allora i follettii avevano deciso che li avrebbero distribuiti loro Avevano rilasciato un’intervista dicendo che avrebbero distribuito i regali senza fare errori . Ma le cose non sono andate così . Alcuni folletti prima della distribuzione dei regali hanno bevuto un bicchiere di vino, anzi più di uno e allora hanno sbagliato dando i doni . I bambini erano molto tristi .Ma poi è arrivato il folletto Intelligentino che ha sistemato tutto.

26 dicembre 2009 ( Sara)

—————————————————————————

Babbo Natale si è ammalato

Babbo Natale impossibilitato a consegnare i doni ai bambini a causa dell’ influenza.

Le condizioni sono gravi….

Babbo Natale è costretto a restare sotto le coperte in compagnia di suoi fedeli collaboratori e con la sua segretaria personale.

Gli uffici di Babbo Natale erano stracolmi di letterine mandate dai bambini, ma date le condizioni di Babbo Natale, non è stato possibile rispondere. I giorni prima di Natale i collaboratori si sono impegnati a rispondere ad alcune letterine al posto di Babbo Natale per esaudire nel miglior dei modi i desideri dei bambini impazienti di ricevere i regali.

Ma come sarà andata la consegna dei regali?

La Vigilia di Natale le cose non sono andate come previste a causa di alcuni piccoli incidenti:la slitta stracolma di regali richiesti dai bambini, è riuscita a partire dagli uffici di Babbo Natale, ma con forte ritardo dall’ora prevista; le renne che guidavano la slitta, erano contrarie a farla guidare dai collaboratori di Babbo Natale e perciò sono scappate.

Allora i collaboratori disperati per la situazione, hanno messo alla guida della slitta alcuni tacchini che si trovavano nelle vicinanzee hanno distribuito i regali

Il giorno di Natale i bambini sono andati subito sotto l’albero per vedere i regali ma l’unica sorpresa è stata di trovarli tutti sbagliati.

I genitori dei bambini sono molto arrabbiati con i collaboratori e dicono che, pur far contenti i loro figli, sono disposti a comprare le medicine a Babbo Natale. Perciò sono andati in persona davanti agli uffici di Babbo Natale per protestare per l’accaduto.

I collaboratori hanno rilasciato un’intervista dicendo di non aspettarsi che sarebbe successo un caos e che si sarebbero impegnati affinchè il prossimo Natale tutto vada liscio in modo che la consegna dei regali si facciano come vuole la tradizione e cioè che sia Babbo Natale a distribuirli.

26 dicembre 2009 (Gloria)

————————————————————————-

i bambini si sono improvvisati giornalisti ….e così anche le storie di Babbo Natale possono diventare un occasione per imparare a riportare i fatti seguendo fedelmente il modo di scrivere le cronache dei giornalisti…devo dire che hanno dimostrato molta fantasia e le cronache sono simpaticissime

m. Elisa

Annunci

Informazioni su elisafonnesu

maestra a tempo pieno con passione...imparo dai miei alunni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: